Virginia Elena Patrone

Forever Extinct #1 – A new illustration project – Kauaʻi ʻōʻō

 

(testo in italiano a seguire)

Dear all readers and friends,

 

I am starting a new illustrations project today, it is called “Forever Extinct” and I will, on regular basis, produce an illustration that represents animal (or plant or insect) that is – so very sadly – extinct. I am talking about those ones that got extinct recently because of human kind (they are a lot).

Moreover, I will also illustrated some species that are on the way to their extinction, those ones that very few exemplars are left with us on this beautiful planet that we all call home.

I am always thinking about all those animals, insects and plants that we are leaving behind us because their environment is destroyed, polluted or occupied by mankind. So, I decided to put my efforts in making people understanding the environmental disaster that we, as  human, are perpetuating every day with our behavior. It is so extremely sad to face the reality that lot of animals, plants and insects will not appear on the Earth again, and this keeps happens because of us.

Kauai Oo, extinct in 1987

The first animal of the serie is the one who inspired it. It is a bird called Kauaʻi ʻōʻō of the extinct family of the Mohoidae, from the island of Hawai’i. The last time this bird was seen was around 1987, but  a Research Wildlife Biologist (John L. Sincock) who was studying the bird with his wife, and who recorded the voice of the last exemplar who was a male and was left without a female to mate.

The reasons of extinction of Kaua’i ʻōʻō  include the introduction in the environment of the Polynesian rat, domestic pig and mosquitos carrying avian disease, but also the destruction of their natural habitat.

Here you can hear the last twitter recorded of the bird, and read more about it.

R.I.P. Kauai Oo

 


 

Cari lettori,

Da oggi inizio un nuovo progetto di illustrazioni, un progetto che ho chiamato “Forever Extinct” (“Estinti per Sempre”) e per cui produrrò ogni settimana circa un’illustrazione che rappresenta un animale che è estinto. Oltre agli animali completamente estinti, creerò delle illustrazioni di specie che sono sulla via dell’estinzione.

Personalmente, mi capita spesso di pensare a tutti quegli animali, insetti e piante che ci lasciamo alle spalle perché il loro ambiente viene distrutto, inquinato o occupato da noi, l’umanità. Così, ho deciso di creare un progetto che sottolinei il disastro ambientale che noi, in quanto umani, stiamo perpetuando ogni giorno con il nostro comportamento. È così dolorosamente triste affrontare la realtà che molti animali, piante e insetti scompariranno dalla Terra, e questo processo distruttivo continua a succedere, sempre a causa nostra.

Kauai Oo, estinto nel 1987

Il primo animale della serie è colui che l’ha ispirata. È un uccello chiamato Kaua’i’ō’ō della famiglia estinta dei Mohoidae, proveniente dalle isole Hawai’i. L’ultima volta che questo uccello è stato visto è stato intorno al 1987, da un biologo ricercatore della fauna selvatica (John L. Sincock) che studiava questi uccelli con sua moglie e che ha registrato la voce dell’ultimo esemplare conosciuto, che era un maschio e che è rimasto senza una femmina per accoppiarsi. Le ragioni dell’estinzione del Kaua’i’ō’ō includono: l’introduzione nel loro ambiente del ratto polinesiano, del maiale domestico e di zanzare che trasportavano una malattia aviaria, ma l’estinzione è avvenuta anche per via della distruzione del loro habitat naturale.

Qui si può ascoltare l’ultimo cinguettio registrato di questo uccello e leggere di più sul suo riguardo (in inglese).

R.I.P. Kauai Oo

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *